Risonanza magnetica
settoriale

Diagnostica per immagini »

La Risonanza Magnetica Nucleare (RMN), è una tecnica di indagine sulla materia basata su principi fisici che utilizzano la misurazione della precessione dello spin di protoni sottoposti ad un campo magnetico. A volte viene scorrettamente abbreviata in risonanza magnetica tout court, che indica però il principio di risonanza del campo magnetico in generale, principio utilizzato invece nelle cavità a radiofrequenza e nei pick-up degli strumenti elettrici a corda.

Le indagini mediche che sfruttano la RMN son dette anche tomografia a risonanza magnetica essendo in contrapposizione alla fisica delle immagini radiologiche convenzionali: il segnale di densità in RMN è dato infatti dal nucleo atomico dell'elemento esaminato, mentre la densità radiografica è determinata dalle caratteristiche degli orbitali elettronici degli atomi colpiti dai raggi X.

fonte: Wikipedia

Diagnostica per immagini »