Centro di Pneumologia riabilitativa


(pazienti con patologie croniche apparato respiratorio, con postumi traumatici al torace, patologie pre/post operatorie, recidive di patologie acute infiammatorie)
SCOPO:
  • Ridurre i ricoveri e le riacutizzazioni
  • rallentare il decadimento fisico
  • incentivare l'autonomia personale.

SERVIZI OFFERTI:
  • Consulenza pneumalogica
  • Riabilitazione motoria generale (allenamento allo sforzo)
  • Riabilitaizone MM apparato respiratorio (duaframma, intercostali, sternocleidomastoidei)
  • Toilette bronchiale (Elgot, Respiro contro resistenza)
  • Rieducazione al respiro (respirazione diaframmatica)
  • Educazione sanitaria (igiene di vita, uso dei farmaci inalatori, gestione della terapia)

I pazienti con le patologie sopra elencate sono invitati al centro di Pneumologia Riabilitativa dallo specialista pneumologo dell'asl in convenzione con ULSS 15 (Camposanpiero-Cittadella) previa specifica richiesta che viene poi reinviata agli uffici amministrativi dell'asl alla fine della prestazione o dallo specialista pneumologo consulente del centro (in quest'ultimo caso la prestazione richiesta è a pagamento)

L'attività viene eseguita in una "palestra clinica" attrezzata per controllare dal punto di vista clinico il paziente durante la sua attività che consiste in uno o due cicli di 10 sedute l'uno di circa 30-40 minuti tre volte la settimana.

Per i pazienti particolarmente gravi e impossibilitati a recarsi al Centro Pneumologico Riabilitativo vengono effettuate le prestazioni a domicilio accordando l'orario personalmente e compatibilmente alla disponibilità del fisioterapista.

Il personale è composto da un medico specialista pneumologo che fa da supervisore, da 2 fisioterapisti, dal personale amministrativo dedicato.